Inizio Anno Scolastico: lettera della Direttrice
Carissimi bambini, ragazzi, genitori, insegnanti, personale educativo e religioso dell’Istituto S. Caterina, vorrei rivolgere a voi tutti i più sinceri auguri di buon lavoro per l’inizio del nuovo anno scolastico.

Prima di essere Direttrice ho insegnato per molti anni in questo Istituto, ho imparato ad osservare, ascoltare e a riflettere: sui ragazzi e sulla sfida quotidiana che si presenta alla scuola in questo mondo complesso e spesso difficile da decifrare. Mi sono convinta che la scuola debba dare ai ragazzi gli strumenti che servono loro per padroneggiare la complessità.

Per questo saremo sempre disponibili all’ascolto, al confronto, all’apertura verso il Territorio, al dialogo con l’utenza e le istituzioni, nell’ottica di una dialettica costruttiva intesa innanzitutto a creare un clima di lavoro sereno, vivo e condiviso.

Il mio impegno sarà volto a stimolare Voi, personale tutto, per una presenza attiva, collaborativa, vigile e costante; sempre pronta a valorizzare lo sforzo di chi onora la Scuola e la propria comunità, mettendo al primo posto il proprio agire e la consapevolezza della centralità della persona.

Se sapremo camminare insieme, mettendo a frutto i nostri sforzi e i nostri entusiasmi, le nostre conoscenze e competenze disciplinari, relazionali ed emotive, contagiandoci a vicenda nella passione e nella condivisione del “sogno” di una scuola migliore, raggiungeremo altissimi traguardi e, soprattutto, saremo persone più consapevoli del valore educativo del Nostro Istituto.

A voi ragazzi desidero fare solo poche raccomandazioni:

-partecipate attivamente alla vita scolastica, perché la scuola ha soprattutto bisogno del vostro contributo per soddisfare in pieno le esigenze e aspettative di ciascuno di voi;
-siate sempre aperti al dialogo, mettendo al primo posto l’impegno, la collaborazione fattiva, la correttezza, l’onestà, la condivisione e soprattutto il desiderio di crescere e migliorarsi, per arrivare a possedere quella Cultura che sola permette di diventare cittadini attivi, consapevoli, liberi nel rispetto di regole e persone;
-abbiate costantemente un atteggiamento positivo e costruttivo nei confronti di voi stessi e delle istituzioni.

Ai genitori che accompagnano e seguono i loro figli auguro di cogliere il significato fondamentale della relazione scuola famiglia, per poter costruire davvero insieme il progetto educativo che porta al successo formativo e alla crescita dei propri figli, sostenendo e rispettando innanzitutto il ruolo di ciascun componente della comunità stessa.

A tutti indistintamente va un sentito e anticipato ringraziamento per la collaborazione, la condivisione di obiettivi e fatiche che sono certa ci accompagneranno nel corso dell’anno.

Suor Agata







Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia